Che cosa fa un Web Developer ?

Web Developer

Chi è un Web Developer ?

La progettazione e lo sviluppo di un sito web è un’arte che include molte tecnologie differenti. C’è una grande differenza tra l’essere un web designer e un web developer, sebbene se le loro funzioni hanno qualche sovrapposizione.

Vediamo quali sono le fasi che uno web developer affronta durante il suo lavoro:

1. Pianificare la progettazione e la funzionalità del sito

Di solito passa del tempo prima che il web developer inizia a scrivere il codice per realizzare il sito web. Quando si ottiene il contratto per un progetto web vi è da fare prima la pianificazione e l’analisi di ciò che deve avvenire. Solitamente, il cliente richiede che il sito abbia determinate funzionalità. Sarà il compito del team manager sviluppare il progetto e stimare i tempi di realizzazione del sito.

Durante questa fase, il web designer è solito partecipare alla pianificazione ed analisi, al fine di garantire che la progettazione del sito web segua le esigenze dei clienti.

2. Creare logica di business specificata e desiderata dal cliente

Una volta completata la fase di progettazione e di analisi, il web developer inizierà a progettare e scrivere pagine web. Si servirà di diverse tecnologie quali HTML, CSS, PHP ma anche javascript Jquery e chi più ne ha più ne metta!

Un buon sviluppatore web deve essere abile con le tecnologie più utilizzate. Non può esistere più uno sviluppatore web che scriva solamente ed esclusivamente HTML, in quanto sono sempre di più le caratteristiche richieste dai committenti, sia relativamente all’interattività che alla dinamicità dei siti.

Imparare prima possibile quali strumenti utilizzare per ogni parte del sito web è fondamentale per il successo del progetto.

3. Messa in pratica del web design

Il web designer ed il web developer devono lavorare a stretto contatto: se il primo si occupa principalmente di realizzare le interfacce grafiche e le funzionalità del sito, il web developer deve mettere mano al codice per tradurre le funzionalità in applicazione.

4. Test, test, test

La fase di test forse la parte più importante, e spesso trascurato, un progetto di sviluppo web. Se ci sono errori critici sul sito quando viene lanciato, il rischio è che cil cliente perda molti soldi e credibilità.

La cosa migliore è che chi ha realizzato il sito non sia anche il tester, perchè non potrebbe accorgersi di piccoli errori magari nascosti.